×

Champagne Alfred Gratien

Épernay | Francia | importato - Francia

Nel 1864 Alfred Gratien, all’età di 23 anni, fondò l’omonima Maison de Champagne nella città di Epernay, una delle zone maggiormente vocate alla produzione del grande spumante francese. Dopo circa quaranta anni, Alfred Gratien affidò allo “chef de caves” Gaston Jaeger i saperi e la tradizione della Maison, che vennero tramandati per tre generazioni fino ai giorni nostri.Dal 1990 la qualità e la tradizione dello Champagne Alfred Gratien sono state affidate a Nicolas Jaeger il quale, ogni anno, si occupa della selezione delle migliori uve Chardonnay, Pinot Meunier e Pinot Nero, aiutato dall’esperienza del padre Jean Pierre, “chef de caves” fin dal 1966.Oggi, nella Cantina di Epernay, la produzione annuale è limitata a 250.000 bottiglie, per garantire il massimo livello qualitativo che contraddistingue la Maison Alfred Gratien.

 

LA CREAZIONE DI UNO CHAMPAGNE UNICO

 

Alfred Gratien è una delle ultime aziende che vinificano il 100% della propria produzione in botte. Questa tecnica, molto più costosa di altre, è chiaramente orientata alla qualità: permette infatti di preservare le caratteristi-che di vitalità e freschezza originarie del vitigno.In Primavera, dopo un affinamento in botte che dura circa sei mesi, Nicolas e Jean Pierre Jaeger iniziano l’assemblaggio dello Champa-gne con un complesso esercizio stilistico che donerà al prodotto il suo peculiare profilo organolettico. Una volta inviduato il blend, il vino viene sottoposto a una leggera filtrazione e fatto riposare per un mese in botte d’acciaio.In Maggio, prima dell’imbottigliamento, si procede all’aggiunta del “liqueur de tirage”, un liquido composto da lieviti, zucchero e vino invecchiato. Questo liquore ha la funzio-ne di scatenare la seconda fermentazione che avviene in bottiglia per circa 60 giorni.Le bottiglie degli Champagne d’annata vengono da sempre chiuse con il tappo in sughero. La permeabilità e flessibilità del tappo in sughero consentono a piccole quantità di ossigeno di penetrare all’interno della bottiglia: un processo essenziale per un affinamento di successo.Le bottiglie di Champagne Alfred Gratien vengono in seguito distese e sovrapposte su assi di legno presso le cantine di Epernay e riposano così per diversi anni, quattro per il Brut Classique e oltre sei per la cuvée Paradis. Poco più di un mese prima del “risveglio” le bottiglie vengono messe sulle pupitre e girate ogni giorno di un quarto o un ottavo di giro (remuage).L’aumento progressivo dell’inclinazione della pupitra fa scivolare verso il collo della bottiglia i lieviti naturali che si sono depositati negli anni. Quando viene raggiunta la posizio-ne verticale lo Champagne è pronto per la sboccatura (dégorgement): il collo della bottiglia viene immerso in un liquido che ghiaccia il deposito di lieviti; il tappo viene poi rimosso e il deposito ghiacciato viene espulso dalla pressione della bottiglia. Il vino perso durante la sboccatura viene sostituito dal “liqueur d’expédition” fatto con vino e zucchero di canna; il sapiente dosaggio della quantità di zucchero di canna aggiunto darà origine ad uno Champagne più o meno secco, a seconda di quello che lo “chef de caves” vuole ottenere. Per gli Champagne d’annata il dégorgement viene effettuato rigorosamente a mano, con un ulteriore controllo qualitativo su ciascuna bottiglia per garantire la perfetta conformità ai canoni stilistici della Maison Alfred Gratien.

 


 

I PRODOTTI

Cuvée Paradis Brut

Brut Millesimé 2004

Brut Classique N. V.

Cuvée Paradis Brut Rosé

Brut Rosé N. V.

Blanc de Blancs

Distribuito in esclusiva Nazionale da Mionetto SPA

 

BEST AWARDS

Stiamo implementando questa sezione, l'elenco sarà disponibile al più presto.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI PUOI VISITARE IL SITO DELL'AZIENDA CLICCANDO QUI

Altri prodotti

Importati

 

Glenmorangie

Distribuito da Moet Hennessy
 

Acqua Perrier

Distribuito da Rinaldi 1957
 

Kinahan’s whiskey

Distribuito da Bonaventura Maschio
CREDITS

I NOSTRI CONTATTI

UFFICIO
Via G.B. Vico, 19 – 50100 Firenze (Fi)
Tel. 055.242882 | Fax. 055.2639696

E-mail: info@bertirappresentanze.com